Finalità 

 

L'intervento psicopedagogico  comprende tutte le attività di valutazione, consulenza sugli aspetti legati alla relazione  psico-educativa sia in ambito famigliare, sia istituzionale ( asilo nido, scuola dell'infanzia, scuola primaria).

L'obiettivo è quello di  sostenere le funzioni educative dei  genitori e degli insegnanti al fine di costruire uno spazio relazionale di benessere in cui si realizzi la crescita e lo sviluppo del bambino/ragazzo e l'apprendimento.  

La consulenza psicopedagogica è rivolta alla coppia che si prepara  alla genitorialità, alla famiglia, ai bambini/adolescenti  e  alle organizzazioni  in ambito educativo, famigliare e sociale. 

La consulenza psicopedagogica  rivolta ai genitori adottivi si realizza nella fase pre-adozione in termini di percorso di sviluppo delle funzioni genitoriali e post adozione per quanto riguarda l'accompagnamento della famiglia nel percorso di inserimento del bambino e di sviluppo delle relazioni famigliari. 

 

Valutazione psico-pedagogica:

elaborazione di piani educativi individualizzati

progettazione psicopedagogica

 

Consulenza psico-pedagogica 

  • sostegno  alla genitorialità biologica e adottiva  
  • difficoltà relazione genitori -figli sulle routine
  • difficoltà evolutive del bambino/adolescente ( sonno, alimentazione, enuresi, encopresi, gestione quotidiana)
  • disagio generalizzato del bambino/ragazzo
  • difficoltà relazionali dei bambini nei confronti dei compagni
  • problematiche di opposizione e aggressività 
  • problemi  legati all'inserimento scolastico
  • problemi legati all'apprendimento
  • orientamento scolastico